Spedizione gratuita!

Autoveicoli

Le case automobilistiche sono sempre alla ricerca di continue innovazioni per realizzare motori eco-compatibili che possano aiutare l’ambiente e far risparmiare; per questo Audi, BMW, Mercedes, Volkswagen, Volvo, Land Rover, Renault, IVECO, Scania, FIAT hanno predisposto su alcune linee di veicoli un serbatoio AdBlue® e sono in continua evoluzione; ogni anno varia quindi la gamma veicoli. Sono stati anche introdotti alcuni veicoli commerciali medi e leggeri quali furgoni, veicoli per autotrazione, movimento terra, veicoli trasporto persone.

AdBlue® viene utilizzato nelle autovetture con serbatoio diesel come fluido per ridurre le emissioni di ossidi di azoto a partire dal 2015; il consumo è di circa 1 litro per ogni 1.500 Km (0,5-1% del consumo di gasolio). Il serbatoio può contenere, secondo il modello di auto, circa 15/25 litri di AdBlue®.
Il serbatoio è facilmente riconoscibile in quanto contraddistinto dal caratteristico colore blu e posizionato lateralmente vicino a quello del gasolio o sotto la gomma di scorta nel baule del veicolo.
Normalmente il rifornimento di AdBlue® è sufficiente per la copertura tra un tagliando auto e l’altro se la manutenzione viene eseguita regolarmente. In alternativa è possibile rifornirsi autonomamente con i nostri fustini dotati di beccuccio integrato, comodissimi e di facile utilizzo.
L’autovettura segnala sul computer di bordo la carenza di AdBlue®, consentendo però al veicolo di circolare ancora per circa 2.000 km; al termine di tale percorso, se non si fa rifornimento, il veicolo si blocca arrestandosi definitivamente fino alla riparazione in officina.
Alcune case automobilistiche indicano precisamente di utilizzare prodotto certificato per mantenere la garanzia del veicolo.
Chimitex consiglia per le autovetture l’utilizzo dei fustini da 10 e/o da 5 lt con comodo travasatore dedicato.
Per ogni ulteriore informazione rimandiamo al libretto di istruzioni del veicolo nel capitolo dedicato all’AdBlue®.

Consumi:

Nelle autovetture il serbatoio può contenere, secondo il modello di auto, circa 15/25 litri di AdBlue® e il consumo è di circa 1 litro per ogni 1.500 Km (0,5-1% del consumo di gasolio).
Nei veicoli industriali superiori alle 3,5 t il consumo è pari al 5 -6% del consumo di gasolio.
Nei mezzi movimento terra e agricoli dipende dal tipo di attività e dai km che il mezzo sostiene.
Il serbatoio è facilmente riconoscibile in quanto contraddistinto dal caratteristico colore blu.
Nel settore automotive normalmente il rifornimento di AdBlue® è sufficiente per la copertura tra un tagliando auto e l’altro se la manutenzione viene eseguita regolarmente. In alternativa è possibile rifornirsi autonomamente con i nostri fustini dotati di beccuccio integrato, comodissimi e di facile utilizzo. L’autovettura segnala sul computer di bordo la carenza di AdBlue® , consentendo al veicolo di restare in funzione ancora per circa 2.000 km. Al termine di tale percorso, se non si fa rifornimento, il veicolo si blocca arrestandosi definitivamente. Alcune case automobilistiche indicano precisamente di utilizzare prodotto certificato per mantenere la garanzia del veicolo.
Il prodotto non è pericoloso ma consigliamo l’utilizzo di guanti e protezione per gli occhi.
Chimitex consiglia per le autovetture l’utilizzo del fustini da 10 e/o da 5 lt con travasatore dedicato.
Grazie al comodo pratico tappo travasatore non ci sono sprechi di prodotto.

Iscriviti